YOUTH - Winter Campaign shot by Eleonora Sabet
Vestiti e Cool Stuff studiati e realizzati a mano in Italia; design by Federica Pessina
handmade, made in italy, shopping online, clothes, vestiti, vestiti fatti a mano, fatto a mano, luxury brand, star-up, start up, fashion, moda, università di moda, Università Cattolica del Sacro Cuore, NABA Milano, Federica Pessina
1584
page-template-default,page,page-id-1584,page-child,parent-pageid-1563,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Scale che salgono, scale che scendono.

Le bottiglie rotte di una vita passata a guardarle.

 

Lo sai che se vedi il mondo da un coccio di vetro,

esso verrà plasmato dall’immaginazione della luce?

 

Saltiamo in testa all’architettura e non capisco cosa ci faccio qui che quando mi guarda sorridono anche le nuvole.

Seduti su di un tappeto magico che per la sua dimensione mi fa sentire solo il suo profumo;

né svanisce né si crea, si trasforma con le persone che incontriamo.

 

I sorrisi che mangiamo sputando strette di mano avare di voglia di conoscersi, di regalare un pezzo di personalità.

 

 

Ma chi cazzo sei?

Salto sulla liscia via del ritorno verso una casa che sa di te, anche se sei con le tue amiche che ridono di me:

io sono l’ultimo dei romantici e piango vedendo uno stormo di nibbi reali che si rincorrono per una vita intera, solo due, solo lui e lei, solo io e te.

 

 

Quanto ridere mi fa un pupazzo che piange, sono solo balle.

 

Non lo può sapere cosa nella vita ti fa davvero piangere.

Come si fa a raccontare tutto ciò che mi succede, ho la testa che è un razzo ed è atterrato a Las Vegas, baby.

Ma sì, dammi una tequila e sale, così ti viene più sete e bevi di più.

 

Il cazzo di consumismo ci uccide.

Voi mi circondate, circuite, uccidete e riportate in una vita che non è più mia.

Ed un giorno arrivi tu, non programmata, non aspettata ma sempre attesa.

Con la folgore apri mente ed occhi di chi sempre è stato sognatore, anche se,

dopo essere stato disilluso mille ed una volta,

è preda di quella malinconia di chi ci crede ancora e lo farà in eterno.

L’eternità… sai cos’è l’eternità?

E’ la qualità di ciò che non ha limiti o che non può avere una conclusione perché appunto infinito, e d’infinito vi sono solo i sogni.

Ed è là, in un sogno appunto, che io ti ritroverò, bella come non mai,

porgendomi un sorriso che per alcuni è solo una smorfia,

ma per altri può essere vita.

 

Fanculo quanto sei bella.

YOUTH - Winter '16/'17 an Official Story by Humpty Dumpty

Le note si fanno spazio tra le immagini che raccontano una storia, immaginatevi di leggerla e mentre scorrete, parola per parola, capite che lo scrittore vi legge dentro, conosce i vostri ricordi, recita le vostre emozioni.Sguardi, sorrisi, il battito di un cuore, profuma tutto di vero quando si è giovani.Youth, that's it. YOUTH - Winter '16/'17 an Official Story by Humpty Dumpty © Copyright - All rights reserved.Art Direction, Shoot & Editing a cura di Andrea LazzariDesign, Story & Styling - Federica PessinaOriginal Track: San holo + Analogue dear / still looking - Ford remix (Luc Bradford)Coordination Andrea Dagoberto BelloniMUAH - Martina RussoModels Audry Trivisone, Jamiro Candido Pellegrini, Claudia Miglio, Giulia Charlotte Sabiu & Francesca ColomboProduction Waamoz -A special thanks to Giovanni Naponiellowww.humptydumptyshop.com

Pubblicato da Humpty Dum su Martedì 31 gennaio 2017

YOUTH

head of video Andrea Lazzari – pics by the great Eleonora Sabet
Winter ’16, an Official Story by Humpty Dumpty © Copyright 2016 –
All rights reserved.